Pomeriggio azzurro al Castello dei Conti

Davanti a oltre 200 persone si è svolta la presentazione del libro: “Mi manda Puzone. Un Acerrano nel Napoli di Maradona”, edito da Il Pappecio e Capone Editore. Ha moderato la giornalista Mary D’Onofrio e madrina della serata Gemma Caruso.

Biografia che racconta la vita calcistica e personale di Pietro Puzone, cittadino acerrano che ha coronato il sogno di giocare con la sua squadra del cuore e di vincere con essa il primo scudetto della storia della S.S.C. Napoli.Esperienza nella quale Pietro ha conosciuto il compianto Diego Armando Maradona, stella del Napoli e idolo di tutti.

Nella biografia l’autore Rosario Aversano ci racconta oltre alla carriera professionale di Puzone anche la particolare amicizia che egli aveva col Pibe de Oro, con il quale ha condiviso non solo i successi sportivi ma anche gli eccessi e i vizi.

Ospiti della serata alcune stelle azzurre, tra qui Peppe Bruscolotti,capitano del Napoli campione d’Italia, che ha ancora una volta rinnovato il suo affetto nei confronti di Pietro, Salvatore Bagni, Antonio Carannante, Ciro Muro e l’ex ds Gigi Pavarese. A chiudere la serata Diego Armando Maradona Junior.

Giuseppe Russo

Autore dell'articolo: Giuseppe Russo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.